Tag Archivio per: Valori della famiglia

bologna meglio rsa badante aes domicilio

A Bologna è meglio RSA o badante?

Il periodo Coronavirus ha indubitabilmente insegnato che una badante a Bologna è migliore di una RSA; perché?

Un piccolo ma fondamentale dato ci è stato fornito da questa emergenza: abbiamo saputo come la maggior parte delle persone che si trovava in RSA in Lombardia, si sia trovata di fronte alla morte, o per colpa di negligenza del personale: entrando senza le dovute precauzioni; o per colpa delle negligenze nell’aver commesso l’errore di far entrare persone da fuori senza alcun discrimine. Fatto sta che arrivati al momento della morte, la maggior parte di queste persone si è ritrovata sola e senza alcun sostegno dai propri famigliari, tagliati fuori, allora sì, per paura di un ulteriore contagio.

La morte avvenuta in silenzio, quasi in pieno anonimato ha suscitato l’indignazione di molti. Di morte solitaria sono morte anche tutte quelle persone che erano ricoverate negli ospedali, ma con una differenza significativa: coloro che sono state ricoverate negli ospedali avevano messo al corrente i propri cari della loro salute, sapevano dove erano; mentre le persone nelle case di riposo sono state tagliate fuori dal contatto anche con i propri famigliari.
Le famiglie dopo settimane che non sentivano i loro cari si sono sentiti dire: “ci dispiace sua madre, o suo padre, o sua zia, o sua nonna non c’è più”.

Questa è la cosa più vergognosa: aver tenuto all’oscuro di questa situazione davvero incresciosa. Ma che vi siano più “pro” che “contro” nell’assumere una badante anziché affidarsi alle cure di una RSA, è ben attestato.

Ci teniamo col dire che questa non è cattiva pubblicità nei confronti delle RSA che svolgono anche un grande lavoro, ed alcune lo fanno davvero in modo impeccabile. Ma, piuttosto, è un ribadire le priorità; essenzialmente una RSA è peggiore di una badante conviventea Bologna, è un fatto costitutivo e che deve essere tenuto sempre presente, al di là delle presenti vicende.

Una badante è una persona “ad hoc” espressamente dedicata alle cure di una persona, e la conosce, e ne conosce bene ed approfonditamente i pregi ed i difetti. In più far allontanare dalla propria casa una persona affetta, ad esempio, da Alzheimer (badante Alzheimer Bologna) è qualcosa di molto controproducente perché se a stento ricorda come arrivare in cucina, un luogo a lui familiare da oltre 30 anni, figuriamoci in una struttura mai vista prima e mai praticata prima! Ecco perché non è cattiva pubblicità, ma è mettere le cose in chiaro, come dovrebbero essere messe anche dalle RSA stesse.

E’ ovvio che se le famiglie avessero avuto una badante ad ore in casa non avrebbero avuto i problemi che hanno avuto, cioè: non avrebbero dovuto supplicare per parlare con i propri cari qualche giorno prima che morissero, né sarebbero stati all’oscuro di tutto prima dell’estremo momento. Purtroppo è una realtà, è dura, ma è questa: una RSA non può mai dare gli stessi “pro” che può dare una badante.

Vuoi sapere quanto costa una badante a Bologna?
Per leggere altri approfondimenti sulle agenzie di badanti a Bologna, oppure se vuoi scoprire come mettere in regola la tua badante e quali sono tutti i passaggi burocratici da rispettare, contattaci! Con Aes Domicilio siamo attivi in Emilia-Romagna se cerchi Badanti Bologna, Badanti Modena, Badanti Imola, Badanti Casalecchio di Reno e Badante Valsamoggia.